posti più belli del mondo

posti più belli del mondo

ecco alcune foto dei 5 posti più belli del mondo, che almeno una volta nella vita dovresti visitare!

Meteore – Grecia

grecia

Una delle cose più belle da visitare in Grecia sono senza dubbio le meteore
Sopra la città di Kalambaka, sul versante nord-occidentale della pianura della Tessaglia, gigantesche formazioni rocciose si ergono verso il cielo toccando quasi i 400 metri d’altezza. Al di sopra di esse, proprio come in un film fantastico,una serie di monasteri rimangono in equilibrio da secoli avvolti dalle nuvole.

Fairy Pools nell’ Isola di Skye – Scozia

scozia

Se siete amanti di escursioni e natura, se amate i paesaggi scozzesi o in generale state pianificando un viaggio per l’Isola di Skye, allora dovete assolutamente visitare le cosiddetti fairy pools le magiche “piscine fatate”. Queste si trovano nei pressi dei monti Cuillins, sull’Isola di Skye in Scozia. Si tratta di meravigliose piscine naturali di acqua fredda e limpida.

Great Blue Hole – Caraibi

blue-hole-caraibi

 

E’ una dolina carsica subacquea profonda 123 metri, situata a est del Belize nel mar dei caraibi all’interno dell’atollo di lighthouse reef. La cavità ha una forma circolare ed è larga oltre 300 metri. Si è formata durante l’ultima Era Glaciale come una grotta calcarea: quando il livello del mare si alzò la grotta si allagò e assunse l’aspetto che presenta oggi.

 Antelope Canyon – Arizona

canyon-arizona

Dobbiamo volare fino in Arizona, sulla terra dei Navajos, per rimanere senza fiato di fronte a questo spettacolo della natura: l’Antelope Canyon, che consiste in due formazioni separate, fatte di una roccia arenaria rossastra, che è stata modellata dall’acqua e dal vento, e ha creato una fitta rete di grotte e tunnel al cui interno entrano fasci di luce che creano un ambiente così perfetto e sinuoso che sembra essere disegnato.

Trolltunga – Norvegia

norvegia

 

Sempre in Europa, in Norvegia, ci rechiamo a Trolltunga, un pezzo di roccia che si estende orizzontale… nel nulla! Il nome vuol dire “lingua del troll“, proprio per la sua forma che ricorda la lingua dei personaggi tipici della mitologia del nord europa.

 

 

fonte :   http://www.travel365.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>